Seminario

Magistratura e futuro: accesso uguale per tutti

Torino, 18 marzo 2019 - ore 15
Tribunale - Maxi Aula n. 6
componenti di commissione esaminatrice del concorso per l’accesso in Magistratura
Marco Nigra
Giudice del Lavoro - Torino
Maria Eugenia Oggero
Consigliere di Corte d’Appello - Torino
magistrati responsabili degli stage
Marco Ciccarelli
Presidente di sezione Tribunale - Torino
Modestino Villani
Presidente di sezione Tribunale - Torino
magistrati ordinari in tirocinio
Giulia Aragno - Marco Cirigliano - Rocco Cocilovo - Vitina Pinto
Moderatori
Francesca Abenavoli, Roberto Arata, Lisa Bergamasco, Marco Picco
Coordinamento distrettuale AreaDG Piemonte e Valle d’Aosta

 

L’attuale sistema di accesso in magistratura, imponendo un percorso lungo e costoso, rischia di selezionare di nuovo, come prima delle riforme degli anni ’70, i magistrati per censo, finendo per minare alla base l’indipendenza della magistratura.

Solo un accesso realmente garantito a tutte le classi sociali, infatti, può contribuire alla creazione di una magistratura variegata nelle sue componenti e, perciò, coraggiosa e vitale; non monolitica, rinchiusa in se stessa e burocratica.

È, dunque, fondamentale fornire ai giovani che intendano affrontare il concorso gli strumenti utili per orientarsi nello studio e nelle scelte rispetto alla moltitudine di possibili percorsi.

Abbiamo, così, pensato di coinvolgere in un incontro/confronto sul tema dell’accesso, magistrati che, a diverso titolo, hanno affrontato di recente l’esperienza concorsuale (quali esaminatori o esaminati) e colleghi che si occupano degli stage.

L’incontro è dedicato agli stagisti che prestano servizio presso gli uffici giudiziari del distretto ma aperto a tutti.